Demolizione auto a Verona e provincia

Svolgendo ogni operazione nel pieno rispetto delle direttive in materia di sicurezza e salvaguardia ambientale, Autodemolizione Furfaro si occupa di demolizione e rottamazione delle vetture nella zona di Verona. L’azienda recupera, tramite il proprio servizio di soccorso stradale, con carri attrezzi specializzati, i veicoli incidentati e procede con la rottamazione solo dopo aver espletato correttamente tutte le pratiche e ottenuto le relative autorizzazioni ad operare.

Pratiche e documenti per la demolizione dei veicoli

L’Autodemolizione Furfaro Marco si occupa inoltre del disbrigo di tutte le pratiche necessarie alla demolizione di autoveicoli, motocicli e motocarri di proprietà privata oppure aziendali. È di fondamentale importanza ricordare che per procedere alla rottamazione sono indispensabili i seguenti documenti:

  • Carta di Circolazione (originale);
  • Certificato di proprietà (originale) o foglio complementare;
  • Documento di riconoscimento valido dell’intestatario o del legale rappresentante nel caso di veicoli aziendali;
  • Visura PRA.

Per qualunque ulteriore informazione relativa alla documentazione necessaria o alle pratiche per la radiazione, non esitate a rivolgervi all’azienda; troverete personale qualificato in grado di rispondere ad ogni vostro quesito.

Recupero parti di ricambio da vetture da rottamare

Autodemolizione Furfaro, nell’ottica di un intervento di autodemolizione vantaggioso a livello economico e ambientale, recupera le parti ancora utilizzabili della vettura da rottamare, inserendoli all’interno del proprio magazzino, nel quale sono presenti anche componenti elettrici, idraulici, meccanici e di carrozzeria recuperati dall’acquisto di veicoli usati e da rottamare.

Autodemolizioni efficienti e razionali

Le operazioni di autodemolizione sono svolte da tecnici specializzati seguendo specifiche modalità per:

  • determinare un sistema efficiente, razionale ed economicamente vantaggioso per la raccolta, il recupero e il riciclaggio dei materiali appartenenti agli stessi veicoli;
  • ridurre al minimo l’impatto che le vetture da rottamare possono avere sul territorio, al fine di tutelare l’ambiente, così come richiesto dalla legislatura.
Share by: